CENSIMENTO NON PROFIT - Censimenti Permanenti Istat

ISTAT VI DÀ IL BENVENUTO SUL SITO DEI CENSIMENTI PERMANENTI

CENSIMENTI PERMANENTI

NEL 2022 IL SECONDO CENSIMENTO PERMANENTE DELLE ISTITUZIONI NON PROFIT

Inaugurata nel 2016, la nuova rilevazione permanente si pone l’obiettivo di conoscere meglio la realtà italiana delle istituzioni senza scopro di lucro. La prossima edizione si svolgerà nel secondo semestre del 2022.

ULTIME DAI SOCIAL

#DatiallaMano

🔢Grazie alla #statistica, i dati diventano informazione e conoscenza. Una base preziosa per prendere decisioni.

Lo spiega #FrancescoMariaChelli, Direttore Dipartimento per la produzione statistica, #Istat.

#14maggio

Statistica, perché? Francesco Maria Chelli

Dai dati alla conoscenzaGrazie alla statistica, i dati diventano informazione e conoscenza. Una base preziosa per prendere decisioni. Lo spiega France...

youtu.be

➡️Online le slide "Il linguaggio dei numeri: per dare consapevolezza, senza perdere la speranza“ di Gian Carlo #Blangiardo, Presidente #Istat, presentate in occasione degli Stati Generali della Natalità.

👉 https://t.co/11etHaU87F

#SGDN #14maggio

#CensimentoPermanentePopolazione

🔴#Infografica dei dati a livello comunale sugli spostamenti per motivi di #studio o #lavoro della #popolazione residente.

Scopri di più:
👇
https://t.co/obNkd1uZxN

#CensimentiPermanenti #istat #13maggio

#CensimentoPermanentePopolazione: nel 2019 il 50,7% della popolazione residente (48,6% nel 2011) si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di studio (32,1%) o di lavoro (67,9%) #istat #CensimentiPermanenti https://t.co/eW2QnnheoJ

#VittoriaBuratta #Istat

"Censimento è una ricchezza per il Paese e ancor di più per il territorio. Sono un grande motore di alleanze sul territorio.
Il #CensimentoPermenanteImprese permette di andare sempre più in profondità per acquisire informazioni tempestive ed accurate.

#AlessioDeVincenzo @bancaditalia

Le sfide a breve termine devono riguardare:
🔵 Obiettivi
🔵 processi di ristrutturazione più efficaci
🔵 processi di gestione della crisi più rapidi

#CensimentoPermanenteImprese #12maggio

#AlessioDeVincenzo @bancaditalia

"Situazione sanitaria e incertezza sulle prospettive economiche suggeriscono di mantenere interventi di sostegno rendendoli al contempo più selettivi, così da evitare inefficienze nell’allocazione delle risorse".

#CensimentoPermanenteImprese

#AlessioDeVincenzo @bancaditalia

"La quota di debito ‘a rischio’ è aumentata; anche in uno scenario macroeconomico particolarmente avverso, tuttavia, essa rimarrebbe inferiore ai valori raggiunti nelle precedenti fasi recessive".

#CensimentoPermanenteImprese #12maggio

#AlessioDeVincenzo @bancaditalia

"Gli effetti sulla situazione finanziaria sono stati più marcati per le imprese piccole e medie e per quelle localizzate nel Mezzogiorno".

#CensimentoPermanenteImprese #12maggio

#AlessioDeVincenzo @bancaditalia

"La leva finanziaria è cresciuta a causa dell’incremento del debito, specialmente nei settori più colpiti dalle misure di prevenzione dei contagi".

#CensimentoPermanenteImprese #12maggio

#AlessioDeVincenzo @bancaditalia

"La diminuzione del fatturato è stata significativa, ma le misure di sostegno ne hanno attenuato l’effetto sulla redditività. Nel comparto dei servizi l’intensità dello shock è stata maggiore".

#CensimentoPermanenteImprese #12maggio

#AlessioDeVincenzo @bancaditalia

"Gli effetti della crisi pandemica sulla situazione economica e finanziaria delle #imprese sono stati ampi ed eterogenei tra i settori economici; sono stati attenuati dagli interventi di sostegno".

#CensimentoPermanenteImprese #12maggio

#AlessandroFaramondi #Istat

"Il 9% delle #imprese dichiara di aver introdotto strumenti digitali di #comunicazione interna a seguito della pandemia.
#Ecommerce: vendite tramite social ed e mail sono utilizzate dal 25% delle imprese".

#CensimentoPermanenteImprese #12maggio

#AlessandroFaramondi #Istat

"Il 35,4% delle #imprese ha scelto l'accensione di un nuovo debito bancario. In Toscana e Marche tale quota raggiunge livelli più alti con il 42.5%".

#CensimentoPermanenteImprese #12maggio

#AlessandroFaramondi #Istat

"Il settore più colpito è quello dei servizi alla persona o alle imprese. Quasi una #impresa su quattro appartiene al settore degli alloggi e della ristorazione. Centro e Sud presentano valori superiori".

#CensimentoPermanenteImprese #12maggio

#AlessandroFaramondi #Istat

"Utilizzare informazioni statistiche a livello territoriale risulta centrale per capire la situazione delle imprese.
Tra le imprese non operative quelle presenti nel Mezzogiorno sono più a rischio chiusura".

#CensimentoPermanenteImprese #12maggio

#FrancescoMariaChelli Direttore Produzione Statistica #Istat

Le #imprese sono state classificate sulla base del profilo di rischio legato a:
🔷dinamica di fatturato
🔷sostenibilità
🔷risposta alla crisi

#CensimentoPermanenteImprese #12maggio

#GiancarloGiorgetti @MISE_GOV

"Le informazioni statistiche sulla situazione delle #imprese offerte da #Istat sono indispensabili per fornire ai decisori politici la consapevolezza dell'intero tessuto produttivo nazionale"

#CensimentoPermanenteImprese #12maggio

#Blangiardo Presidente #Istat

Avremo focus su:
✅misure di prevenzione adottate dalle imprese, loro costi e sostegno ricevuto
✅capacità di trasferire online vendite di beni e servizi
✅adozione strategie di espansione produttiva

#CensimentoPermanenteImprese #12maggio

#Blangiardo Presidente #Istat

Verranno presentati i risultati dell’analisi di livello territoriale più in dettaglio. Sulla base di 4 indicatori elementari di fragilità, è stato elaborato un “indice di rischio territoriale”.

#CensimentoPermanenteImprese #12maggio

Carica altri...

VISITA LE PAGINE DEL SITO ISTAT PER AVERE TUTTE LE INFORMAZIONI SUI TEMPI E LE MODALITÀ DEI CENSIMENTI PERMANENTI

POPOLAZIONE
e ABITAZIONI
IMPRESE
AGRICOLTURA
ISTITUZIONI
NON PROFIT
ISTITUZIONI
PUBBLICHE

Seguici su:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi