Voting - Censimenti Permanenti Istat

L’Italia

che racconta

L’Italia

VOTA LA TUA FOTO PREFERITA

I PARTECIPANTI

Demografia

Istruzione

Occupazione

Mobilità

Le votazioni per il contest sono chiuse.

Istat annuncerà la foto vincitrice assoluta e i tre scatti premiati nelle aree tematiche durante la Conferenza Nazionale di Statistica, il 30 novembre 2021.

Questa votazione è terminata (da 12 giorni).
Login

oppure

Registrati

Persone di vetro

Gloria Moresco

#mobilità

"Persone di vetro" è uno scatto tratto da una scena di vita quotidiana di Padova: sono le 18:00, è ottobre, comincia a essere buio e la via centrale della città - che porta alla stazione dei treni - inizia ad affollarsi di persone che fanno ritorno alle loro abitazioni. Si tratta di studenti e lavoratori, solitamente da soli, che vivono questo momento della loro quotidianità in modo frenetico dentro la loro bolla di vetro, senza incrociare alcuno sguardo, senza parlare, senza comunicare con l'esterno. Ed io, nello stesso momento, sto rientrando a casa dopo una giornata in Università.

#mobilità
Persone di vetro
Gloria Moresco

Un porto, un sogno

Emanuela Masini

#mobilità

Sognare di raggiungere mete bellissime, un mare ti separa dal luogo amato ma la nave mobilita il tuo sogno fino a scorgere il porto… e il sogno diventa realtà.

#mobilità
Un porto, un sogno
Emanuela Masini

Generazioni

Christian Fusi

#demografia

Presente contro futuro, quotidiano contro immaginazione. Un signore è alle prese con il suo telefonino, e dà le spalle a quella fontana che invece cattura con stupore l'attenzione del bambino.

#demografia
Generazioni
Christian Fusi

mobilità

Orazio Spoto

#mobilità

Due signori in giallo.

#mobilità
Viva la vita
Orazio Spoto

Generazioni

Christian Fusi

#mobilità

Il curioso contrasto di una gondola, ferma sotto un ponte dei navigli, in un punto dove ciò che emerge della città è l'aspetto più urbano: cemento, graffiti e le immancabili automobili. Quasi a ricordare che c'è sempre un'alternativa, anche inaspettata.

#mobilità
Scorrere
Christian Fusi

La briscolata

Elisa Orlando

#demografia

Parte della nostra cultura si fonda sulla socialità che si crea nei bar o nei circoli ricreativi, dove si cementano o si distruggono amicizie in base alla carta vincente.

#demografia
La briscolata
Elisa Orlando

Un pomeriggio a Milano

Elisa Orlando

#occupazione

Una (nuova) domenica italiana. Alcuni si rilassano, altri invece lavorano. Un ritratto di una società che cambia.

#occupazione
Un pomeriggio a Milano
Italia Sergiacomi

La vita è bella

Ana Popovic

#demografia

Anziane signore che guardano la gente nel villaggio di Montefalco, Umbria. Il modo perfetto in cui tutti gli anziani italiani trascorrono il loro tempo libero, diventando parte integrante del tessuto storico delle città.

#demografia
La vita è bella
Ana Popovic

Il posto vacante

Sara Sicuro

#occupazione

La foto ritrae la sedia vuota di una signorina impegnata altrove, da qui il titolo “Il posto vacante”, a evidenziare il paradosso del lavoro in Italia difficile da trovare e da mantenere, tra difficoltà che spingono la gente al lavoro nero in un società grigia come “l’asfalto”, priva di sentimenti ed emozioni. La foto si divide in due parti: si nota la natura simbolo di benessere e di vita in costante mutamento, in contrasto con l'asfalto su cui nulla cresce; la sedia vuota, simbolo delle condizioni precarie dei lavoratori in Italia, rompe l’equilibrio.

#occupazione
Il posto vacante
Sara Sicuro

Le tradizioni popolari

Mariantonietta Parisi

#istruzione

Questo scatto rappresenta "Le Fracchie", un'usanza popolare di San Marco in Lamis, paesino in provincia di Foggia. Le “Fracchie” sono delle enormi torce che illuminano il cammino, la notte del venerdì Santo, della Madonna Addolorata in cerca del figlio morto.

#istruzione
Le tradizioni popolari
Mariantonietta Parisi

I giovani cambiano la mobilità

Maria Letizia Dorsi

#mobilità

Ho scelto di catturare l'immagine di due giovanissimi in monopattino davanti a una università, il Politecnico di Milano. Da loro ci aspettiamo un mondo diverso e più green.

#mobilità
I giovani cambiano la mobilità
Maria Letizia Dorsi

La domenica non si lavora

Maria Letizia Dorsi

#occupazione

Vecchi capannoni industriali, fra l'altro ora demoliti, si propongono in una visione domenicale. L'uomo in bicicletta rappresenta il riposo dei lavoratori.

#occupazione
La domenica non si lavora
Maria Letizia Dorsi

Lavoro controluce

Federico Crepaldi

#occupazione

Il lavoro che faccio me l’ha insegnato mio padre; grazie a lui oggi possiedo quest’arte che viaggia dalla mente alle mani tese all’azione.

#occupazione
Lavoro controluce
Federico Crepaldi

Abbey Road sospesa

Federico Crepaldi

#demografia

Cinque cittadini attraversano la Darsena di Milano con un non so che di rock anni ‘70.

#demografia
Abbey Road sospesa
Federico Crepaldi

Una ragazza, il Sedici e due delle Tre Torri

Federico Crepaldi

#mobilità

Dare i numeri è semplice, fare una fotografia demografica no!

#mobilità
Una ragazza, il Sedici e due delle Tre Torri
Federico Crepaldi

Il circolino

Cecilia Canzian

#demografia

Una scena bellissima rubata a Ragusa Ibla, dal bar in cui facevo colazione, in una mattina estiva. Un po' alla volta, il cerchio di sedie viene occupato per cominciare la giornata insieme, chiacchierando, commentando, ridendo e condividendo lo spazio pubblico della Piazza. Non c'è spazio per la solitudine qui, solo vitalità e leggerezza.

#demografia
Il circolino
Cecilia Canzian

Biciclettata della domenica

Barbara Lunghi

#mobilità

La voglia di uscire a giugno 2020, insieme eppure distanti, all'aperto, pedalando finalmente.

#mobilità
Biciclettata della domenica
Barbara Lunghi

La rasdora

Barbara Lunghi

#occupazione

Fare la rasdora è un mestiere, ma è anche l'espressione dell'amore per le tradizioni culinarie.

#occupazione
La rasdora
Barbara Lunghi

Pranzo alla moda

Costanza Rossi

#demografia

La pausa pranzo nel 2021 si adegua a circostanze, ritmi ed esigenze delle persone. Chiamare un rider per farsi portare cibi differenti a seconda delle preferenze, intolleranze e abitudini alimentari. Insieme si esce per mangiare all'aperto e prendere un po' d'aria mentre si parla di qualcosa lontano dal lavoro. Un momento da gustare, seppur nella sua velocità.

#demografia
Pranzo alla moda
Costanza Rossi

Ballerina

Gabriele Soattin

#occupazione

Il ballo come espressione dei propri stati d'animo.

#occupazione
Ballerina
Gabriele Soattin

Emblema

Michele Gazzetti

#mobilità

Confronti impossibili, una metafora nell'aria.

#mobilità
Emblema
Michele Gazzetti

La vita nelle piccole cose

Anisa Kallaverja

#demografia

Ah, la vita! Quella dei piccoli momenti, dei frammenti di felicità, degli attimi condivisi con i propri affetti, con le nostre anime affini. Soffi di vita.

#demografia
La vita nelle piccole cose
Anisa Kallaverja

La mobilità a Venezia: uno scorcio sul Canal Grande

Giorgia Bresciani

#mobilità

In questo scatto è immortalato il Canal Grande, a Venezia, che è senza dubbio una delle vie di comunicazione più importanti della città Veneta. Esso ospita infatti molte imbarcazioni al giorno e permette di spostarsi per quasi tutta la città.

#mobilità
La mobilità a Venezia: uno scorcio sul Canal Grande
Giorgia Bresciani

I vigneti della Valpolicella: il duro lavoro della produzione del vino

Luca Rossi

#occupazione

I vigneti rappresentano il duro lavoro che sta dietro alla produzione del vino. In Valpolicella, il vino è una delle principali fonti di lavoro e occupazione per gli abitanti: un mestiere che si tramanda di generazione in generazione e che risulta parte integrante della società e della cultura italiana.

#occupazione
I vigneti della Valpolicella: il duro lavoro della produzione del vino
Luca Rossi

Via vai

Maurizio Fonti

#mobilità

Chi sale, chi scende. Chi corre, chi cammina. Chi porta un trolley, chi solo uno zaino. Chi in compagnia, chi da solo. Uniti solo nel loro andare verso un altrove, e in un istante fotografico di un movimento infinito.

#mobilità
Via vai
Maurizio Fonti

La bicicletta come mezzo di trasporto

Veronica Villani

#mobilità

La bicicletta, un mezzo di trasporto adatto a tutte le età.

#mobilità
La bicicletta come mezzo di trasporto
Veronica Villani

Un bel via-vai

Leonardo Macrì

#mobilità

Nella foto, scattata in Via Larga, vengono ritratti due tram di Milano: in primo piano lo storico "Carrelli", in secondo il modello "Jumbo". Il tram è sicuramente un'alternativa sostenibile e, se vogliamo, panoramica per spostarsi all'interno della città.

#mobilità
Un bel via-vai
Leonardo Macrì

Il mercato del sabato

Wilma D'Aquino

#demografia

Nella foto un'anziana signora assaggia il prosciutto crudo da acquistare durante il mercato del sabato mattina nel suo paese.

#demografia
Il mercato del sabato
Wilma D'Aquino

Lavori utili

Ilaria Fusi

#occupazione

Negli eventi di periferia è utile trovare lungo il tragitto un chiosco dove mangiare, in tempi brevi, un buon sandwich.

#occupazione
Lavori utili
Ilaria Fusi

Nuovi milanesi

Rossana Cassano

#demografia

Una coppia dinamica di nuovi milanesi percorre il ponte Portello, simbolo dell'industrializzazione urbana del secolo scorso. Il ponte può essere letto anche come simbolo del mutamento generazionale e demografico in atto a Milano.

#demografia
Nuovi milanesi
Rosanna Cassano

E il gabbiano sta a guardare

Erica Zane

#occupazione

Il gondoliere, la gondola. Un antico mestiere, un modo di muoversi. Solo in Italia.

#occupazione
E il gabbiano sta a guardare
Erica Zane

Movimento Frenetico

Irene Colli Lanzi

#mobilità

In una città sempre più in movimento, sono le scie delle luci a fermare il tempo.

#mobilità
Movimento Frenetico
Irene Colli Lanzi

Riflessi di cultura

Simona Duce

#istruzione

Puntare l'obiettivo sulla cultura è il senso dell'immagine che propone uno spazio pubblico, come una biblioteca, quale luogo ideale di condivisione, di incontro, di studio, di riflessione, di apprendimento con tutta la bellezza di riscoprirlo aperto e disponibile per tutti dopo la lunga chiusura dettata dall'emergenza sanitaria SARS-CoV-2.

#istruzione
Riflessi di cultura
Simona Duce

Giardini di plastica

Simona Duce

#mobilità

L'inquadratura sintetizza in pochi metri quadrati la scelta dei mezzi maggiormente utilizzati (e probabilmente tra i preferiti) per gli spostamenti in una città metropolitana come Genova.

#mobilità
Giardini di plastica
Simona Duce

Il cibo e noi

Simona Duce

#occupazione

Questa immagine evidenzia il nostro rapporto con il cibo (e non solo.....visto a latere anche l'entusiasmo di Cip e Ciop nei confronti delle ghiande!). L'esigenza di consumare pasti veloci, o comunque già preparati, a domicilio o sul posto di lavoro risponde a una tendenza in crescita nel nostro Paese; abitudine consolidata anche dopo il periodo di lockdown che ha dato origine a nuove forme di occupazione nell'ambito della delivery food urbana. Da un lato la domanda, la digitalizzazione dei servizi, dall'altro nuovi rapporti di lavoro con luci e ombre, ma intanto.... buon appetito!

#occupazione
Il cibo e noi
Simona Duce

Mobilità alternativa

Elena Colombo

#mobilità

Vivendo in una grande città per me la mobilità è rappresentata da autobus, metropolitane, auto, biciclette, scooter, monopattini. L'Italia però è molto più ampia e varia. Le barche di questo scatto sono usate sia come mezzo per pescare, che per spostarsi.

#mobilità
Mobilità alternativa
Elena Colombo

Mobilità oggi

Marco Colombo

#mobilità

Mobilità sostenibile per me non è solo innovazione, ma anche trarre il meglio dalle risorse che si hanno a disposizione. Il tram 10 a Milano è uno dei più antichi ancora in circolazione, eppure permette ogni giorno a decine e decine di persone di spostarsi, evitando l’utilizzo di mezzi privati. È un simbolo storico al servizio del futuro.

#mobilità
Mobilità oggi
Marco Colombo

Bike Pride Bologna 2019

Alessandro Lambertini

#mobilità

Una festosa parata in bicicletta, pre-covid, all’insegna della mobilità sostenibile in area urbana.

#mobilità
Bike Pride Bologna 2019
Alessandro Lambertini

Nuovi lavori

Federico Martinelli

#occupazione

Rappresenta la fatica di chi fa il delivery, a ogni ora, anche di prima mattina.

#occupazione
Nuovi lavori
Federico Martinelli

Sunbathe

Grazia Lacagnina

#demografia

Tutti vogliono un posto al sole. Ma proprio tutti...

#demografia
Sunbathe
Grazia Lacagnina

Crescendo

Silvia Pescara

#istruzione

La scuola italiana nasconde piccole realtà meravigliose… dove stanno crescendo gli adulti di domani, adulti che faranno la differenza! Grazie a chi fa il proprio lavoro con amore e passione. Viva la scuola e chi è la scuola.

#istruzione
Crescendo
Silvia Pescara

Campagna

Silvia Pescara

#occupazione

La campagna, il lavoro della fatica ma dalle tante soddisfazioni. Oggi diventato un’eccellenza che unisce tradizione e innovazione. Un connubio che porterà lontano!

#occupazione
Campagna
Silvia Pescara

Natura

Moreno Menegatti

#occupazione

La natura, la pace. Merano meravigliosa

#demografia
Natura
Moreno Menegatti

Un paese che si muove verso il futuro

Pietro Pastorelli

#mobilità

L'Italia è sempre stato un Paese ancorato all'uso delle quattro ruote ma oggi, sempre di più, è evidente la voglia di cambiamento. In molte città bici e monopattino sono ormai i mezzi più utilizzati per muoversi con facilità e senza inquinare.

#mobilità
Un paese che si muove verso il futuro
Pietro Pastorelli

La bella Milano

Massimo Greco

#istruzione

L’Arco della Pace è uno dei principali monumenti neoclassici di Milano, ha una storia paradossale di costruzione. L'arco fu posato in onore di Napoleone I, ma la costruzione fu ritardata. Nel frattempo gli austriaci tornarono a Milano. Nel 1826, l'imperatore austriaco Francesco I ordinò che il monumento fosse completato.Concepito come monumento alle vittorie militari di Napoleone, fu ribattezzato in onore del Congresso di Vienna del 1815, ponendo così fine all'era delle guerre napoleoniche.

#istruzione
La bella Milano
Massimo Greco

La magnificenza del valico più alto d'Italia

Michele Zecchini

#mobilità

La magnificenza del valico più alto d'Italia (2758 mt) e secondo d'Europa, un'opera d'ingegneria stradale tra le più ardite del mondo, 88 tornanti totali. Un progetto che parte dal Regno Lombardo-Veneto nel 1820 quando si pensò di progettare una strada che collegasse Milano e Vienna senza passare per la Svizzera. Basandosi su una bozza di epoca napoleonica, l'ing. Carlo Donegani creò soluzioni innovative per l’epoca; basti pensare che la strada è larga cinque metri e non supera quasi mai il 10% di pendenza.

#mobilità
La magnificenza del valico più alto d'Italia
Michele Zecchini

Aspettando occupazione

Maria Cristina Tombini

#occupazione

Una delle poche occupazioni disponibili nel periodo in cui viviamo, ma che spesso lascia lunghi periodi di tempo senza lavoro.

#occupazione
Aspettando occupazione
Maria Cristina Tombini

Artigianalità tra ieri e domani

Luisa Prina Cerai

#occupazione

Uno storico laboratorio di ceramica milanese si reinventa con nuovi soggetti e forme, diventando icona dell'artigianalità italiana nel mondo, meta per gli stranieri alla Design Week e indirizzo segreto da passare alle amiche. Perché il “fatto a mano” ha un fascino senza soluzione di continuità anche tra i giovani.

#occupazione
Artigianalità tra ieri e domani
Luisa Prina Cerai

Non c'è nessuno

Giovanna Bertazzolo

#occupazione

Non sono le due del mattino ma le 18. Questa piazza dovrebbe essere piena di gente che fa l'aperitivo, compra nei negozi o torna dal lavoro, invece è vuota come se fosse notte fonda. Poco lavoro, pochi soldi, poca sicurezza sulle strade ha portato piano piano il centro a svuotarsi, quando invece una delle piazze più belle d'Europa dovrebbe brulicare di gente.

#occupazione
Non c'è nessuno
Giovanna Bertazzolo

Mattone e occupato

Sara Soldano

#occupazione

Italia, provincia di Milano 2020, muratori al lavoro.Gentili, premurosi, tu l'unica donna in cantiere per scattare foto per il tuo cliente costruttore. È una palazzina nuova, parte da zero. Si vede l'ossatura, il tetto appena terminato, almeno internamente. Sono tanti, lavorano attivamente e ognuno ha i suoi compiti, tutto a incastro. E ognuno ha il suo spirito.

#occupazione
Mattone e occupato
Sara Soldano

Immobilità

Sergio Isler

#mobilità

Venezia, una città unica per quanto riguarda la mobilità, in questo scatto la ritraggo di notte in un momento di calma e la cosa incredibile è il silenzio. Senza automobili o altri mezzi di trasporto la città è particolarmente tranquilla, mentre la gente si sposta a piedi utilizzando una mobilità sostenibile e salutare.

#mobilità
Immobilità
Sergio Isler

L'agricoltura silenziosa

Lucia Quadri

#mobilità

Siamo circondati da campi coltivati e non ce ne accorgiamo. Spesso li percepiamo semplicemente come uno spazio che divide un centro abitato dall'altro, e difficilmente ci rendiamo conto dell'enorme lavoro che richiedono e che per fortuna continua ad essere portato avanti da tanti giovani che trovano nell'agricoltura una vocazione.

#occupazione
L'agricoltura silenziosa
Lucia Quadri

Frozen

Erick Guzman

#mobilità

Scatto di un'amica in un giorno ordinario.

#mobilità
Frozen
Erick Guzman

A Bologna non si perde neanche un bambino

Veronica Restuccia

#mobilità

Una finestra per pensare, per sognare, per ricordarsi che il mare non è poi così lontano. Bologna la dotta: o la amo o la odi. Una finestra per affacciarsi alla vita che profuma di tagliatelle al ragù.

#mobilità
A Bologna non si perde neanche un bambino
Veronica Restucci

PF.2 - Gennaio 2021, Giardini e Palazzi di Lecce

Christina Restuccia

#istruzione

Fondazione Biscozzi Rimbaud | Museo d’arte contemporanea. Il museo di arte contemporanea aperto da pochi giorni è parte dell'itinerario, il primo che ha inizio in Porta Napoli. La piazzetta porta il nome di G. Baglivi. La sede del museo è la Fondazione Biscozzi Rimbaud, la collezione è da scoprire ed è luogo di un Novecento che ha movimenti artistici lineari e geometrici, il rilievo in bianco della pietra Leccese è luogo di un edificio incastro di un barocco gentile. È un invito interessante.

#istruzione
PF.2 - Gennaio 2021, Giardini e Palazzi di Lecce
Christina Restucci

Il risveglio

Vincenzo Cutulle

#mobilità

Alba da S.Michele in Bosco - Bologna.

#mobilità
Il risveglio
Vincenzo Cutulle

Studia quello in cui credi

Laura Nava

#istruzione

Chi si appassiona, chi cerca, legge e studia… lo fa perché crede! Ognuno con la sua vocazione, i suoi credo e le sue speranze. Ognuno con la sua città e con i suoi progetti. E quando tutto intorno si mette in pausa, c'è chi sa fermarsi e aspettare con la forte e paziente convinzione che tutto passerà. Quello che studi determina chi sei, come pensi e come vivi.

#istruzione
Studia quello in cui credi
Laura Nava

Insieme "operativamente abili"

Maria Rita Usai

#occupazione

Io e te insieme con la disabilità, nel quotidiano mettiamo in campo le capacità lavorative. Le potenzialità e le possibilità di divenire artigiani di se stessi, protagonisti attivi di nuovi rapporti sociali, di scambio e di confronto.

#occupazione
Insieme "operativamente abili"
Maria Rita Usai

Insieme "super-abile"

Maria Rita Usai

#mobilità

Io e te insieme superiamo le barriere culturali e architettoniche per tracciare il percorso di nuovi scenari e per vivere senza limiti il viaggio della vita.

#mobilità
Insieme "super-abile"
Maria Rita Usai

Insieme "SignificAbili"

Maria Rita Usai

#demografia

Insieme con la disabilità, speciali e parziali presenze e ancor più importanti assenze, contribuiamo a significare, vivere il presente e prospettare il futuro.

#demografia
Insieme "SignificAbili"
Maria Rita Usai

Insieme “EduchiAmo” abilità

Maria Rita Usai

#istruzione

Io e Te insieme con la disabilità educhiamo e formiamo alle consapevolezze attuali riguardo al riconoscimento e al rispetto della diversità umana.

#istruzione
Insieme “EduchiAmo” abilità
Maria Rita Usai

In viaggio d’inverno

Ettore Siclari

#mobilità

Nel silenzio ovattato della nevicata un vecchio, romantico tram trasporta passeggeri verso casa o luogo di lavoro.

#mobilità
In viaggio d’inverno
Ettore Siclari

Sguardo sulla città

Ettore Siclari

#demografia

Due giovani di colori diversi che ammirano insieme la loro città.

#demografia
Sguardo sulla città
Ettore Siclari

Un “Quadro” in una foto

Luca Maria Traverso

#demografia

Fano, Agosto 2021. Stavo correndo lungo il molo e non ho potuto non fermarmi davanti a questo panorama. Uno spaccato di tradizione che mi ha riportato indietro nel tempo, quando andavo proprio lì, a pescare con mio nonno. Le tipiche casette su palafitta volgarmente chiamate “Quadri” ancora una volta hanno fatto da perfetto sfondo ad un frangente di vita quotidiana che accomuna più generazioni.

#demografia
Un “Quadro” in una foto
Luca Maria Traverso

Belezza infinita

Matteo Mori

#demografia

Immagino sempre i paesaggi dentro la mia testa prima di scattare una foto, ma in questo caso Loreto riesce sempre a sorprendermi in tutta la sua bellezza.

#demografia
Belezza infinita
Matteo Mori

Centodieci

Andrea Molteni

#istruzione

Questa fotografia è stata scattata durante la cerimonia di Laurea Triennale in Design del prodotto industriale al Politecnico di Milano, giugno 2021. Nell’immagine è raffigurata una ragazza che festeggia con i suoi cari i successi e i sogni raggiunti. Vuole raccontare gli sforzi degli studenti italiani di oggi, spesso fuori sede, che portano però a grandi soddisfazioni e grandi livelli di istruzione.

#istruzione
Centodieci
Andrea Molteni

Omaggio a Enzo Ferrari

Andrea Molteni

#mobilità

Questa fotografia è stata scattata al Concorso d’Eleganza Villa d'Este che si tiene ogni anno a Cernobbio, città che affaccia sul celebre lago di Como e che tutto il mondo ci invidia. Si collega alla tematica della Mobilità perché da sempre l'Italia è il paese per eccellenza se si parla di auto più belle del mondo, proprio grazie a personaggi come Enzo Ferrari a cui è dedicato questo scatto, data la somiglianza con il soggetto.

#mobilità
Omaggio a Enzo Ferrari
Andrea Molteni

Race Marshals

Andrea Molteni

#occupazione

Nella giornata dedicata alle qualifiche del Gran Premio di Monza di Formula 1 (10 settembre 2021) ho potuto osservare non solo le auto ma anche tutte quelle persone che lavorano dietro le quinte di questo affascinante evento, come i Race Marshall o anche chiamati "Commissari di pista". Persone a cui spesso non si fa caso ma che sono fondamentali per la sicurezza e l'organizzazione e che rientrano in una delle tantissime professioni della popolazione italiana.

#occupazione
Race Marshals
Andrea Molteni

Il modo in cui vedo le cose

Godstime Okojie

#demografia

Questo scatto è stato realizzato in una piccola città chiamata Irsina (MT). É stato un momento del tutto casuale a cui non ho saputo resistere. Mi piace catturare lo stesso posto ogni volta con occhio diverso.

#demografia
Il modo in cui vedo le cose
Godstime Okojie

VISITA LE PAGINE DEL SITO ISTAT PER AVERE TUTTE LE INFORMAZIONI SUI TEMPI E LE MODALITÀ DEI CENSIMENTI PERMANENTI

POPOLAZIONE
e ABITAZIONI
IMPRESE
AGRICOLTURA
ISTITUZIONI
NON PROFIT
ISTITUZIONI
PUBBLICHE

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi